ARCHIVIO ARTISTI

MASSIMO FARAO'

Pianista. Nato a Genova il 16-5-1965 studia con Flavio Crivelli. Collabora e incide con Benny Golson, Archie Shepp, Hal Singer, Clifford Jordan, Nat Adderley, Charles Tolliver, Clark Terry, Bobby Durham, Jimmy Cobb, Albert Tootie Heath, Ray Brown, Ron Carter, Buster Williams, Art Farmer, Kenny Burrell, Benny Bailey, Lester Bowie, Bobby Solo, Massimo Urbani, Irio de Paula, Joe Chambers, Shawnn Monteiro. Ha suonato in club e festivals in Italia, Francia, Yugoslavia, Germania, Ungheria, Norvegia, Svezia. Ha inciso 102 CD e due DVD e dal 1993 è produttore e direttore dei seminari internazionali “We Love Jazz”.

http://www.myspace.com/massimofarao

MARCIN WASILEWSKI TRIO

Il sound dell’avanguardia del jazz Europeo. Il trio di Marcin Wasilewski nasce in Polonia all'inizio degli anni '90, dando vita al gruppo noto fino a tre anni fa come "Simple Acoustic Trio". Sotto questo nome i tre hanno vinto numerosi premi in Polonia. La loro notorietà in campo internazionale si deve però al connubio, iniziatosi a metà degli anni '90 ed attivo fino ad oggi, con il trombettista Tomasz Stanko, grazie al quale esordiscono nel 2001 per l'ECM di Manfred Eicher con l'acclamato Soul of Things, in cui emerge chiaramente la duttilità stilistica del trio. Con Stanko registrano ancora Suspended Night nel 2004 e Lontano nel 2007; inoltre Wasilewski e Kurkiewicz collaborano ai progetti discografici del noto batterista afro-francese Manu Katchè. Nel 2004 i tre, ancora sotto il nome di "Simple Acoustic Trio", esordiscono con un proprio lavoro per l'etichetta di Monaco, dal nome, appunto, Trio, stilisticamente vario e molto personale. Nel 2008 la storia del trio continua con January, stavolta a nome di Marcin Wasilewski, un lavoro dalla maggiore impronta jazzistica, attraverso cui si sono già affermati in numerosi festival internazionali.

http://www.myspace.com/marcinwasilewskitrio

MARKELIAN KAPEDANI

Markelian Kapedani è stato uno dei più significativi rappresentanti del rinnovamento culturale e sociale in Albania negli anni immediatamente successivi alla caduta del Muro di Berlino. Uno dei caratteri fondamentali della sua arte consiste nel fondere mirabilmente fra loro la grande tradizione "formale" della musica classica, i motivi popolari dei Balcani e la sua forte impronta jazz che si sviluppa attraverso l’improvvisazione tipica della tradizione jazzistica. Suo fu il primo, memorabile concerto pubblico jazz in Albania del 21 luglio 1992 con il suo quartetto The Song Of Jazz. Di antichissima famiglia gentilizia - i suoi antenati, i Gjomarkaj furono per secoli i signori delle terre di Mirdizia (Mirditë). Kapedani ha iniziato gli studi all'età di quattro anni, in Albania, sotto la premurosa e attenta guida del padre Gjon Kapidani, compositore e direttore d'orchestra. Raggiunto il massimo grado come pianista a soli 18 anni, quattro anni più' tardi si diploma a pieni voti in composizione. Inizia così una rapida carriera nella Radio e nella TV albanese, che lo porta in brevissimo tempo ad essere uno dei compositori più famosi del suo paese. Nel mese di maggio 2008 é uscito il suo disco Balkan Piano prodotto dall'etichetta discografica Red Records. In Italia con la sua particolare musica sta riscuotendo un notevole successo. Nel mese di novembre 2008 é stato invitato al MEI di Faenza ( Meeting delle etichette indipendenti) dove ha vinto il premio "MultiCulti" come rinnovatore della musica Jazz in Italia. Dal 2008 al 2010 ha partecipato ai più' importanti festival jazz in Italia. Attivo anche nell’ambito della musica leggera, Markelian collabora come arrangiatore e pianista del cantante italiano Fausto Leali. Nel 2011 é uscito il suo secondo disco prodotto da Red Records: Balkan Bop.

http://www.markeliankapedani.com/salve.html

MARIO NAPPI TRIO

Il Mario Nappi trio è composto oltre che da Mario Nappi al pianoforte da altri due giovani musicisti, Corrado Cirillo al contrabbasso e Luca Mignano alla batteria, un trio giovane, di fresca percezione, dalle geometrie improvvisative che attingono al linguaggio del Jazz afroamericano riportandolo ai giorni nostri con una certa naturalezza e maturità; il risultato finale è un continuo sincretismo tra tradizione afroamericana, partenopea, e modernità, tra interplay e respiro del trio nella sua totalità come un unico essere vivente, vige una vena compositiva tardoromantica a testimoniare la matrice eurocolta che accomuna i tre giovani del panorama del jazz nazionale. Una ventata di freschezza e di nuove sonorità. Vincitori del Premio Chicco Bettinardi di Piacenza Jazz Festival 2013 nuovi talenti del jazz italiano e premio del pubblico. Vincitori dell’European Jazz Contest 2013 tenutosi a Maastricht (Olanda). Mario Nappi è anche vincitore del premio Miglior Solista al festival di Fara 2013. "L'affiatamento del Trio è evidente fin dalla prima nota; sembra che a suonare sia una persona sola...sono certo che questo Trio avrà il successo che merita". - Max Ionata "Mario's music is beautiful. Thoughtful compositions, a warm band sound...". - Shai Maestro "It is a good album and I like the variety of the songs...it is a nice trio, take care of them..." - Jesper Bodilsen “Sounds great! Nice collection of tunes and I like a lot of the melodies, nice trio too Anyways, hope all is well with you.” - Taylor Eigsti

https://it-it.facebook.com/MarioNappiTrio

MANCANO

ULTIME NOTIZIE

30

JUNE

MIJ 2017 - 14, 15, 16 LUGLIO

2007 - 2017: due numeri da leggere come una partenza e - per ora - un arrivo, o se si preferisce una nuova partenza. È ciò che siamo stati capaci di fare, dieci anni di jazz internazionale che l'Assoc...

19

JUNE

Per la prima volta in Italia...

Per la prima volta in Italia il "Dave Douglas Riverside Quartet":

Dave Douglas, poliedrico trombettista due volte in lizza per le nomination del Grammy Awards, stimato ed apprezzato in...

24

MARCH

NEW RELEASE SKIDOO RECORDS!

"L'affiatamento del Trio è evidente fin dalla prima nota; sembra che a suonare sia una persona sola...sono certo che questo Trio avrà il successo che merita". - Max Ionata

ARCHIVIO ARTISTI

Shawnn Monteiro

Cantante. E' la figlia del contrabbassista di Duke Ellington, il grande Jimmy Woode. Ha sempre cant...

LUOGHI DI MIJ

INDIRIZZI E RIFERIMENTI

FACEBOOK